Sulle DAT parlano tutti di libertà ma così risorge il totalitarismo.
Questa legge consente che lo Stato decida sulle materie che attengono alla sfera personale e parentale: è un’invasione pericolosa, che può portare le istituzioni a intromettersi in altre dimensioni della vita privata

Da La Verità – vai al PDF dell’articolo

* + Luigi Negri, Arcivescovo Emerito di Ferrara-Comacchio

Pin It on Pinterest

Share This