Scarica il documento in PDF

Caro don Giovanni,

senza nessuna difficoltà ho recuperato nella mia memoria la tua immagine così cara e i segni della tua testimonianza di appartenenza alla Chiesa.

Una testimonianza semplice, limpida, positiva.

Grazie per questa tua indefessa fedeltà alla Santa Chiesa del Signore.

Grazie per la tua quotidiana dedizione alla Chiesa e ai nostri fratelli nelle vicende della vita, senza pretendere nulla, avendo come solo onore quello di poter servire sempre e comunque il Signore.

Capisco che il rinnovarsi della tua testimonianza nella mia vita la costringe a prendere definitivamente sul serio il Mistero della nostra vocazione alla missione della Chiesa.

Ti saluto con affetto e gratitudine.

+ Luigi Negri – Arcivescovo emerito di Ferrara – Comacchio

                                                                            


Pin It on Pinterest

Share This